La Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento organizza il seminario internazionale "Il Real Sito di San Leucio: la ricerca di Richard Plunz e degli studenti della Pennsylvania State University"

16/10/2023

seminario internazionale "Il Real Sito di San Leucio"
seminario internazionale "Il Real Sito di San Leucio"

Venerdì 27 ottobre 2023, alle ore 9.30, la Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento in collaborazione con il Comune di Caserta, l’Università Luigi Vanvitelli- Dipartimento di Architettura, l’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta, ricorda con un seminario internazionale gli studi americani condotti agli inizi degli anni Settanta sul Real Sito di San Leucio.

A 50 anni di distanza dalla mostra San Leucio. Vitalità di una tradizione. Traditions in transition , Richard Plunz, Professore Emerito della Columbia University, illustrerà gli esiti della ricerca condotta dal Dipartimento di Architettura della Pennsylvania State University di New York, con la lectio magistralis “Vicissitudini di una metodologia” .

Una metodologia, che messa a punto per indagare uno dei quartieri più poveri e violenti di Philadelphia,  viene applicata da Plunz e i suoi studenti anche a San Leucio, dove dal 1971 al 1973 vengono indagate le relazioni tra l’ambiente sociale e il tessuto fisico urbano, dando vita ad un originale studio con un grado di dettaglio analitico, unico nel suo genere per la capacità di sintesi delle trasformazioni avvenute a livello di micro e macroscala e per la capacità di evidenziare la sopravvivenza del “tessuto sociale utopico” della colonia leuciana.

Gli esiti della ricerca sono rimasti fino ad oggi sconosciuti perché raccolti nel catalogo della mostra pubblicato a New York nel 1973. Dopo mezzo secolo, la pubblicazione in italiano della ricerca statunitense, diviene il pretesto per approfondire la conoscenza degli studi che hanno permesso, insieme con quelli condotti dal Politecnico di Milano, il recupero del Real Sito dallo stato di oblio in cui era caduto con la crisi dell’attività serica.

Venerdì 27 ottobre, con inizio alle ore 9.30, sono previsti i saluti istituzionali del sindaco di Caserta, avv. Carlo Marino, del Soprintendente ABAP per le province di Caserta e Benevento, arch. Gennaro Leva, del Direttore del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale di Aversa, prof.ssa Ornella Zerlenga e del presidente dell’Ordine degli Architetti di Caserta, arch. Raffaele Cecoro.

La sessione mattutina avrà inizio con la relazione  del prof. Riccardo Serraglio, docente del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale di Aversa, sulle “Analogie e differenze tra gli irrealizzati progetti della nuova Caserta e di Ferdinandopoli” e  proseguirà con l’architetto Amalia Gioia, funzionario della Sabap per le province di Caserta e Benevento, con l’illustrazione degli studi condotti sul Real Sito negli anni Settanta, ad introduzione dell’attesissima lectio magistralis di Richard Plunz.

A conclusione interverranno sull’argomento il Coordinatore del Dottorato di Ricerca in “Architettura, Disegno Industriale e Beni Culturali” di Aversa, Paolo Giordano, con una relazione su restauro e contemporaneità,  e il direttore del Dipartimento di Architettura, Ornella Zerlenga su “Esperienze di rilievo architettonico per la conoscenza e la valorizzazione” del sito.

La sessione pomeridiana con inizio alle ore 14.30, moderata dall’architetto Amalia Gioia, inizierà con Lorenzo Riviello che introduce l’intervento di Richard Plunz  sul catalogo della mostra del 1973 tradotto in italiano.

Per la presentazione al pubblico della versione italiana del  Catalogo della Mostra San Leucio. Vitalità di una tradizione. Tradition in transition George Witteborn & CO.,1018 Madison Ave, New York,1973 - Giuseppe Venditto, Frammenti, Caserta 2023 saranno presenti  gli ex studenti della Pennsylvania State University: Michael Graybrook e Tim Hartung e, da remoto, George Miller, John e Helen Sysko, Mark Liebendorfer, James Stavoy, David e Vicky Beer. Gli ex allievi divenuti ormai professionisti affermati, chi a New York chi a Los Angeles, non hanno voluto perdere questo importante anniversario per discutere della ricerca universitaria e per rivedere i membri della comunità leuciana, che li aveva accolti con grande curiosità, nonostante le difficoltà di comunicazione.

 Infatti, come nel 73 la comunità leuciana era stata direttamente coinvolta nell’allestimento della mostra, così per l’occasione sarà protagonista dell’ultima parte del seminario, anche  attraverso gli interventi delle associazioni: “Pro Loco, “Corteo Storico”, “Circolo Sociale”, moderati dall’Assessore alla Cultura del Comune di Caserta, dott. Enzo Battarra.

Al Seminario prenderà parte una delegazione di studenti, l’I.I.S. Liceo Artistico Statale San Leucio, che occupando alcuni ambienti del Belvedere, ebbe con i suoi allievi un ruolo nell’allestimento della mostra americana.

Per l’occasione, nella Sala Ferdinando del Belvedere saranno esposte le foto di repertorio che ritraggono momenti salienti della ricerca che coinvolse l’intera comunità leuciana.

L'evento organizzato con l'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Caserta prevede il riconoscimento di 8 CFP per gli architetti iscritti.

art bonus

Centro per i Servizi educativi del museo e del territorio

Segretariato Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la Campania

Luoghi del Contemporaneo - Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana